L’Olio di vinaccioli ottimo per la tua bellezza e la cura della tua pelle..

 

 

 

Ciao oggi desidero parlarti di un componente naturale e molto utile per la cura della nostra bellezza e della nostra pelle del viso e del corpo, il vinacciolo, che può essere utilizzato facilmente in estetica ed ha delle grandissime proprietà.

 

Esso è il seme dell’acino dell’uva costituita appunto da polpa, buccia e vinaccioli, tra i frutti più ricchi di proprietà benefiche l’uva è sicuramente da considerare, tanto che diversi studi approvano l’ampeloterapia, ovvero la ‘cura’ disintossicante che si fa attraverso il consumo del frutto come componente principale della dieta.

Ma non sono solo gli acini succosi ad essere ricchi di componenti utili all’organismo (ognuno di essi infatti racchiude 3 o 4 vinaccioli) appunto lo sono anche i semi stessi. Qualcuno li scarta mentre mangia il frutto ma non dovrebbe, perché spreca una fetta importante di benefici, i semi d’uva sono infatti ricchi, ricchissimi di composti antiossidanti.

Tanto che oggigiorno li si trova in erboristeria sotto forma di integratore o di olio.

La caratteristica fondamentale dei vinaccioli è l’elevato contenuto di polifenoli e di olii, ed è il loro elevato contenuto che li rende una fonte preziosa per la produzione di antiossidanti (olio di vinaccioli).

 

Tra essi:

  • l’acido linoleico acido grasso essenziale della ‘famiglia’ degli omega-6
  • acido oleico o omega 9
  • i flavonoidi e polifenoli ed inoltre
  • contengono vitamina E

Tutte queste sostanze si traducono in molteplici benefici per l’organismo, i semi d’uva combattono i radicali liberi e rallentano l’invecchiamento cellulare, sia se consumati sia applicati sotto forma di olio.

Quindi quest’olio cosmetico è ottimo anche per le pelli mature nella prevenzione e nel trattamento delle rughe, oltre che della perdita di elasticità e di tono dei tessuti per questo lo si può utilizzare in tutto il corpo come trattamento completo.

L’olio di vinaccioli è un olio di grado alimentare che trova impiego in cosmesi grazie alla sua azione antiossidante, si estrae per pressione dai semi dell’uva, i frutti della Vitis vinifera e ha una colorazione debole e un odore neutro.

L’acido linoleico di cui l’olio di vinaccioli è ricco (oltre il 50%) è un componente delle ceramidi e a livello cutaneo partecipa alla composizione dei lipidi dell’epidermide, favorisce la coesione cellulare e limita la perdita d’acqua, garantendo una buona idratazione.

Per questo motivo, l’olio di vinaccioli è indicato anche per la cura delle pelli secche, che tendono a disidratarsi velocemente e ad essere più esposte all’aggressione degli agenti esterni.

L’azione sebo-regolatrice e la velocità di assorbimento, rendono l’olio di vinaccioli un prezioso alleato anche per la bellezza delle pelli miste o grasse, che presentano zone unte in particolare su fronte, naso e mento.

Per tutte queste molteplici funzioni può essere utilizzato nei tratatmenti estetici di Viso e Corpo.

Applicato sulla pelle, svolge un’azione:

  • emolliente
  • idratante
  • antiage
  • antiossidante
  • seboregolatrice

    Quest’ultima caratteristica, unita all’assorbimento rapido di questo olio, conferisce all’olio di vinaccioli proprietà adatte anche dalle pelli miste e grasse.

Proteggono dall’inquinamento e da sostanze nocive come il fumo di sigaretta, hanno proprietà relative all’abbassamento del colesterolo ‘cattivo’, depurano il sangue e migliorano la circolazione.

Sono utili per prevenire e lenire le infiammazioni articolari e per rinforzare i denti, per infoltire le chiome e rendere i capelli più forti.

Come si può beneficiarne?

Naturalmente come prima cosa mangiare uva e i suoi semi è il modo migliore di godere di tutte le proprietà di questo frutto, i semi d’uva si trovano anche sotto forma di polvere o racchiusi in capsule nelle erboristerie, perché li si possa assumere come integratori.

L’olio di vinaccioli può essere più difficile da reperire, ma se lo trovate sappiate che lo potete usare sia per applicazioni esterne (cute, capelli, unghie) sia come ingrediente alimentare , si può anche cucinare, ha un punto di fumo altissimo.

Consigli per l’utilizzo casalingo:

A casa puoi fare un bagno antiage e rilassante mescolando un cucchiaio di olio di vinaccioli a circa mezzo litro di latte di cocco e, dopo aver mescolato bene, si aggiunge il composto nell’acqua della vasca, restando in immersione per almeno venti minuti una o due volte alla settimana si avrà nel tempo una pelle più morbida ed elastica.
Spero che i miei consigli ti siano stati utili, mentre per soddisfare la tua curiosità sui trattamenti estetici sappi che in salone sto preparando dei nuovi protocolli in special edition con all’interno l’olio di vinaccioli cosichè se hai voglia di provare le proprietà benefiche e rilassanti di questo componente potrai farlo anche tu..

A presto.

Monica

La tua consulente di Bellezza.

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento